Petizione sì Tav oltre le 50mila adesioni

Redazione Web
Petizione sì Tav oltre le 50mila adesioni

La petizione a sostegno della Torino-Lione lanciato su Change.org dall'ex sottosegretario ai Trasporti, Mino Giachino, minacciato via web per l'iniziativa, ha superato il tetto delle 50mila adesioni, e continua a crescere. ''La TAV oggi è molto più importante di 30 anni fa – si legge nella petizione - perché metterebbe Torino e il Nord Italia dentro una rete che parte dal Sud della Spagna e va sino in Cina. Le Infrastrutture di trasporto sono state il più grande motore di crescita nella Storia dell’uomo dai Romani in poi. La crescita dell'economia globale induce la crescita degli scambi commerciali e del trasporto merci. In Germania la logistica occupa quasi 3 milioni di persone, da noi con meno infrastrutture e trasporti la logistica occupa solo 1 milione di persone. La crescita dell'economia globale e dei redditi delle popolazioni sta generando anche un aumento della domanda turistica mondiale: chi avrà le migliori reti di trasporto autostradali e ferroviarie, chi avrà i migliori porti e aeroporti godrà dei flussi turistici e logistici più degli altri. Il 70% delle esportazioni italiane debbono attraversare le Alpi, il 45% circa passa dal Brennero, il 28% circa dal lato Francia e il 27% circa dal lato Svizzera''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag