Amazon azzanna anche Fedex e Ups

Redazione Web
Amazon azzanna anche Fedex e Ups

Gli analisti della banca d'investimento Morgan Stanley hanno consegnato alcune cattive notizie agli azionisti delle società di consegna FedEx e UPS, due tra le più grandi aziende di spedizioni mondiali. E la lotta commercia la Usa-Cina non c’entra. Il fatto è che Amazon Air - la divisione e-commerce per il trasporto aereo di carichi pesanti del colosso di Seattle - sta progettando di raddoppiare la sua attuale flotta di 40 aerei che volano con i suoi prodotti negli Stati Uniti (tweet this). Una volta completato il suo nuovo hub aereo del Kentucky, Amazon potrebbe avere 100 aerei di consegna in crociera a 40.000 piedi. Poiché due terzi delle rotte pianificate da Amazon si sovrappongono con UPS e FedEx (che generano il 20% dei loro ricavi dal trasporto aereo), il suo approccio "fai da te" potrebbe far perdere il 2% del loro intero fatturato quest'anno ai due big - e il 10% entro il 2025.

Morgan Stanley, prevedendo profitti più bassi per entrambe le aziende, ha abbassato la sua opinione sul valore delle azioni UPS e FedEx - e gli investitori hanno gettato via le loro partecipazioni, causando un calo dei prezzi delle azioni delle aziende a Wall Street del 7% e del 6% martedì. La banca d'investimento stima che l'assunzione di più consegne "in-house" potrebbe far risparmiare ad Amazon tra 1 miliardo e 2 miliardi di dollari nel 2019 - il che potrebbe significare che la più grande azienda del mondo (almeno il lunedì, almeno) aumenta le sue previsioni di profitto per il prossimo anno. Amazon è stato un pioniere della logistica. E’ un monopolista mondiale. Occupa 350 mila persone. Se non lo ferma l’Antitrust, non lo ferma più nessuno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag