Zucchetti sbarca in Brasile
comprando la Debcred

Redazione Web
Zucchetti sbarca in Brasile comprando la Debcred

Zucchetti prosegue nel suo processo di acquisizioni strategiche per crescere ulteriormente non solo nel mercato italiano, ma anche a livello internazionale. L’ultima in ordine di tempo a entrare nel gruppo è Debcred, un’azienda presente da oltre vent’anni sul mercato brasiliano e specializzata nello sviluppo e commercializzazione di software ERP per medie e grandi aziende di diversi settori merceologici (industria meccanica, chimica, ceramica, tessile e distribuzione). “Siamo entusiasti di questa operazione perché ci permette di essere più competitivi sul mercato e garantire un futuro di successo ai nostri clienti e collaboratori – ha dichiarato Marco Antonio Matheus, amministratore e co-fondatore di Debcred – Fare parte del Gruppo Zucchetti è per noi motivo di orgoglio perché potremo essere beneficiati dell’expertise tecnologica del gruppo e ampliare la gamma di soluzioni e servizi da offrire ai nostri clienti. Ci aspettiamo, inoltre, una crescita significativa grazie alla fiducia ispirata dal marchio Zucchetti”. “L’acquisizione di Debcred è strategica perché ci permette di consolidare la nostra presenza sul mercato, di essere più efficienti e, soprattutto, di rispondere alle esigenze gestionali di aziende di qualsiasi dimensione – ha commentato Alessio Mainardi, amministratore di Zucchetti Brasile – Abbiamo assistito, nel passato recente, a operazioni di fusione tra software house concorrenti che hanno penalizzato il cliente in termini di qualità dei servizi offerti: noi, invece, vediamo in questa acquisizione un’enorme opportunità in quanto Debcred sposa completamente la filosofia Zucchetti di ‘mettere il cliente al centro’ e può vantare indici di soddisfazione per le proprie soluzioni superiori al 98%”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag