Mobile

Tickete, l’app che fa fruttare gli scontrini

Un modo per far  valere gli scontrini, che normalmente verrebbero buttati nel cestino, ma anche un valido sistema per le aziende per profilare gli utenti. Come? Ricevendo tutte le informazioni del caso

Tickete è l’app che, premiando gli utenti disposti a fotografare i propri scontrini fiscali con buoni sconto e giftcard dei principali brand, è in grado di profilare l’utente con precisione. La start-up è stata finalista della tappa bolognese di Panorama d’Italia – l’iniziativa organizzata da Panorama che mette in luce le eccellenze del territorio – nell’ambito del contest “Eureka: l’idea diventa impresa”, il concorso che mette a confronto in ogni città toccata dal tour due progetti all’avanguardia. Il funzionamento è molto semplice: l’app consente di fotografare gli scontrini degli acquisti fatti dagli iscritti. Ogni utente ha così la possibilità di tentare la fortuna e di vincere premi e buoni sconto di diversi brand.

Lo scontrino, cioè un pezzo di carta che spesso e volentieri si butta senza troppe preoccupazioni, diventa il tramite per cogliere grandi opportunità: per l’utente, certo, ma anche per le aziende, che hanno così a disposizione uno strumento di profilazione avanzato. Online dal 14 marzo del 2015, la prima iniziativa targata Ticketein collaborazione con il centro commerciale Castel Romano Shopping Village: in palio 48.000 euro in buoni spesa. Luca Gisi è il fondatore e CEO di Tickete e insieme a Giuseppe Lorizzo – che della start up è il CFO – ha le idee molto chiare: “facciamo un favore alla gente, che trova utilità in un pezzo di carta con poco valore, ma anche alle aziende, che hanno una ricca miniera di informazioni che dice esattamente dove, quando, cosa e quanto spende” l’utente. Inoltre, la pagina Faccebook – molto attiva – di Tickete ha registrato molti commenti di utilizzatori che hanno dichiarato di pretendere gli scontrini dagli esercenti proprio per poter partecipare ai concorsi.

Per carità, l’app non è uno strumento di lotta all’evasione, ma un piccolo aiuto lo può dare sicuramente. Per le aziende, poi, è possibile conoscere le abitudini di consumo, le possibilità di spesa, i brand preferiti e molte altre informazioni degli utenti. Con una forzatura, si potrebbe dire che Tickete è il Facebook degli acquisti, perché consente un monitoraggio completo delle abitudini degli utenti che vengono poi forniti alle aziende partner che hanno così una maggiore possibilità di successo inviando messaggi promozionali disegnati ad hoc per il singolo. Il nuovo aggiornamento Tickete 3.0 consente di tentare la fortuna anche per i biglietti del treno. Il montepremi mensile è di 5.000 euro, suddiviso in 12 GiftCard Idea Shopping Blue da 5 euro al giorno, 4 GiftCard Idea Shopping Blue da 10 euro al giorno e 8 GiftCard da 25 euro al mese. Al 19 aprile erano stati caricati oltre 1,2 milioni di scontrini e premi complessivi per 36.140 euro.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

To Top