Sotto il vestito.... le bottiglie. Ecco il fashion italiano che si fa green

Marco Scotti
Sotto il vestito....  le bottiglie. Ecco  il fashion italiano che si fa green

Uno dei cappotti realizzati da Quagga riciclando le fibre plastiche

Un progetto di Q-Bottles, ricavare abiti da contenitori di plastica recuperate da discariche e oceani. L’idea è stata finanziata tramite un  crowdfunding di grande successo

Otto miliardi di dollari di danni agli oceani. Sono il risultato (drammatico) della dispersione annuale di 8 milioni di tonnellate di rifiuti plastici secondo l’UNEP (United Nations Environment Programme). Calcolatrice alla mano, è come se ogni dodici mesi l’uomo lasciasse nei mari 18 mila Boeing 747, i giganti del cielo. L’impatto sull’ambiente è tanto ovvio quanto distruttivo, tanto che già da tempo si sta parlando di come arginare questa enorme montagna di materiale nocivo che, oltre a deturpare gli oceani,...

Economy Mag

Registrati subito e leggi gratis fino al 26 aprile

Continua a leggere i tuoi articoli con

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag