Business

Piaggio, obbligazione da 30 milioni con SACE

Il Gruppo Piaggio ha emesso un’obbligazione a 5 anni per complessivi 30 milioni. Obiettivo: internazionalizzazione

Con una nota emessa in mattinata, il Gruppo Piaggio ha annunciato di aver emesso una obbligazione a lungo termine del valore complessivo di 30 milioni di euro, sottoscritta da Fondo Sviluppo Export, il fondo nato su iniziativa di SACE (Gruppo CDP) e gestito da Amundi SGR.

 

L’obbligazione, che avrà una durata di cinque anni, si pone l’obiettivo di consolidare l’internazionalizzazione del Gruppo Piaggio e supportare l’espansione in nuovi mercati. Inoltre, grazie a questa emissione obbligazionaria, sarà possibile ottimizzare la struttura del debito finanziario, consentendo un allungamento delle scadenze.

 

L’emissione, destinata a investitori istituzionali, è sottoscritta con l’assistenza di UniCredit in qualità di Placement Agent dal Fondo Sviluppo Export ricorrendo alle risorse messe a disposizione da SACE per le imprese esportatrici italiane ed è interamente garantita da SACE.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top