Tesla, un brutto marzo per un altro mito in caduta

Redazione Web
Tesla, un brutto marzo per un altro mito in caduta

Volete un incidente e un'ustione? Il mitico produttore di auto elettriche Tesla, fondatop da Elon Musk, ha avuto un marzo piuttosto ruvido, con le azioni della società in calo di quasi il 15% nella scorsa settimana.

Perché mai? Tesla è sotto esame dopo che uno dei suoi Suv modello X ha causato un incidente mortale durante la guida con l'autopilota, il secondo incidente mortale legato alla guida di un'auto Tesla. E  ha lanciato il suo più grande richiamo di vetture mai fatto fino ad oggi, riprendendosi ben 123.000 vetture della Model S a causa di bulloni difettosi nel servosterzo.

Purtroppo, tutto questo non fa che peggiorare il rapporto di Tesla con i suoi investitori, che a quanto pare stanno perdendo pazienza con le finanze dell'azienda e hanno ripetutamente mancato gli obiettivi di produzione. Nel frattempo, Moody's, una delle principali agenzie di rating del credito (proprio come otteniamo punteggi di credito, queste agenzie li danno per le aziende), ha fatto scendere il rating del credito della società di una marcia in più giovedì scorso, dati i suoi continui ritardi nella produzione e la fiducia nel finanziamento del debito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag