Business

L’azienda che solleva l’automotive

Cpm, Un’eccellenza italiana di innovazione e di ricerca

Sarà in consegna nel 2018 Urus, il nuovo SUV Lamborghini che – nelle intenzioni della Casa del toro – porterà il raddoppio della produzione annuale di autovetture arrivando alle 7.000 unità e conquistando un pubblico più allargato che strizza l’occhio al target femminile. Un progetto strategico per il futuro del marchio che ha per questo scelto di affidare lo sviluppo di parte delle nuove linee produttive a CPM, azienda torinese leader nella progettazione e realizzazione di sistemi per la produzione di autoiveicoli.

Dopo l’ampliamento del sito produttivo di Sant’Agata Bolognese (BO) a 150.000 metri quadrati, gli esperti CPM hanno affiancato Lamborghini nella progettazione di nuovi impianti per trasporto, il montaggio, la carrozzatura e i test finali della vettura.

Fra le innovazioni ganci elevabili e girevoli per il trasporto e il sollevamento delle vetture che garantiscono la massima ergonomia alle postazioni di lavoro.

Anche per Lamborghini CPM fungerà da General Contractor con la responsabilità di ottimizzare e integrare tecnologie e processi presenti nello stabilimento.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

To Top